Con questa formula è possibile calcolare con più precisione l'età dei cani

Con questa formula è possibile calcolare con più precisione l'età dei cani
di

Con un nuovo metodo sviluppato da un gruppo di scienziati è finalmente possibile comparare l’età di un cane con quella umana con una buona approssimazione.

Chi di noi, almeno una volta nella vita, non ha cercato di calcolare l’età degli animali usando metodi più o meno popolari e di dubbia efficacia. Particolarmente noto è il metodo che compara un anno di vita dei cani con sette degli esseri umani. Partendo da questa incertezza, alcuni ricercatori dell’Università della California hanno cercato di capire se vi fosse un modo più preciso e scientifico per comparare gli anni di un cane con quelli di un essere umano. Lo studio non è stato semplice, soprattutto a causa dell’estrema varietà delle razze canine e, quindi, della loro vita media. Nonostante le difficoltà, gli scienziati credono che si possa risalire all'età dei nostri animali domestici studiando un meccanismo cellulare comune sia a noi che a loro: la metilazione.

Questo processo avviene sulle catene di DNA e, attraverso l’attacco di un gruppo metile (-CH3) sulla struttura di sostegno del DNA, è possibile cambiare la funzionalità del DNA senza che questo venga alterato. La metilazione, quindi, fa variare la funzionalità del DNA con il tempo. E’ quindi un metodo con cui si può paragonare la nostra età con quella dei nostri fidi amici domestici. Alla luce di questi studi si è arrivati a capire che non vi è linearità tra i momenti importanti che caratterizzano la vita degli umani e degli animali, come la vecchiaia o il raggiungimento della maturità sessuale.

Nonostante tutto, gli scienziati sono riusciti a creare una formula, piuttosto semplice, che ci permette di comparare l’età dei cani con quella di noi umani: Età espressa in anni umani = 16*ln (Età del cane) + 31. Se, per esempio, il nostro cane ha 13 anni ci basta fare il logaritmo naturale di tredici, moltiplicarlo per sedici e sommare 31 al risultato: 71 anni. Alcune età, usando questa formula, si abbinano molto bene, mentre altre età non corrispondono affatto.

In particolare, le età che non corrispondono sono quelle della pubertà e della maturità sessuale. A questo si aggiunge, però, un altro problema che abbiamo accennato prima: la differenza di razze rende le cose estremamente più complesse. Nello studio, infatti, i cani che sono stati presi in considerazione appartenevano alla razza dei Labrador.

Quanto è interessante?
4