Adesso online
Metal Gear Survive
Adesso online
Proviamo insieme la Beta del nuovo survival di Konami

Forniture limitate per gli schermi ultrasottili dei notebook

di

A causa dello scarso impegno da parte dei produttori di schermi con tecnologia touch e di pannelli ultrasottili, il mercato dei notebook potrebbe andare incontro ad un periodo che sarà caratterizzato da una certa indisponibilità, visto che la presenza dell’interfaccia touch e il design ultra sottile vengono considerati come punti chiave per la vendita degli ultra-slim. Il senior analyst di NPD DisplaySearch, Richard Shim dichiara che: "Le elevate specifiche per il touch sui PC Windows 8 e una domanda ancora tutta da dimostrare per quanto riguarda il touch sui notebook ha reso i produttori di pannelli touchscreen ancora diffidenti dallo spostare la capacità attualmente allocata per smartphone e tablet verso i PC notebook".

Il settore dei notebook sta attraversando un periodo in cui le forniture di pannelli ultrasottoli sono limitate, creando non pochi problemi nella produzione di sistemi costituiti da uno spessore ridotto; a tal proposito l'analista spiega che "La sfida, da un punto di vista di produzione, è rappresentata non solo dal fatto che la realizzazione dei vetri ultrasottili (fino al massimo a 0,4mm di spessore) è difficoltosa, ma anche il trasporto e la gestione di un vetro così fragile richiede una dotazione apposita. Solamente due fornitori di pannelli, AUO e Innoloux, stanno sostentendo le spese aggiuntive dell'uso di vetri ultrasottili per offrire pannelli in volumi significativi". Nel corso di quest'anno, le stime affermano che il mercato degli ultrasottili dovrebbe raggiungere, nel corso di quest'anno, un volume di consegne di circa 44,2 milioni di unità, andando così a costituire il 21,4% del mercato PC.