Il fossile di dinosauro più grande d'Europa scoperto nel giardino di un uomo per caso

Il fossile di dinosauro più grande d'Europa scoperto nel giardino di un uomo per caso
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Non capita di certo tutti i giorni di trovare nel proprio giardino di casa un fossile di dinosauro. Figuratevi se quest'ultimo è forse il fossile più grande d'Europa. Tutto ha inizio nel 2017, quando il proprietario di questa struttura in Portogallo ha iniziato a trovare frammenti ossei durante alcuni lavori nel suo cortile.

I ricercatori hanno effettuato la prima campagna di scavo quello stesso anno a Pombal e sono tornati quest'anno per districarsi ulteriormente tra gli antichi resti. Le loro ricerche hanno dato i frutti sperati: è stato portato alla luce, infatti, lo scheletro di una bestia di circa 24 metri seppellita sotto una comune abitazione; altre volte, invece, rivelazioni del genere vengono fatte nei ristoranti.

Le ossa di dinosauro appartengono molto probabilmente - ma lo sapremo dopo delle analisi approfondita - a un sauropode, dinosauro che aveva il collo più lungo di quello delle giraffe. Il fossile è anche in condizioni piuttosto buone... considerando l'età delle ossa di circa 100 milioni di anni!

"Non è facile trovare tutte le costole di un animale come questo, figuriamoci in questa posizione, mantenendo la loro posizione anatomica originale", ha affermato entusiasta Elisabete Malafaia, ricercatrice post-dottorato presso la Facoltà di Scienze dell'Università di Lisbona. "Questa modalità di conservazione è relativamente rara nella documentazione fossile di dinosauri, in particolare sauropodi."

FONTE: futurism
Quanto è interessante?
0
Il fossile di dinosauro più grande d'Europa scoperto nel giardino di un uomo per caso