Foto falsa di Justin Bieber: quanto è facile diffondere una fake news?

di

Che il popolo del web sia credulone è oramai risaputo, ma in pochi si aspettavano che una foto falsa di Justin Bieber potesse causare una situazione di questa portata. Vediamo assieme nel dettaglio l'incredibile esperimento sociale del canale YouTube "Yes Theory".

Lo sappiamo, alle parole "esperimento sociale" molti di voi avranno già pensato ai peggiori scherzi di chissà quale tipo. Tuttavia, questa volta il "progetto" risulta essere interessante, visto che fa riemergere l'annoso dibattito legato alla stampa e al mondo del web.

Ebbene, partiamo dall'inizio. Qualche giorno fa, tutti i social network più popolari erano invasi da una foto in cui si vedeva un presunto Justin Bieber mordere nel mezzo un burrito mentre è seduto su una panchina, cosa che potrebbe far cadere a terra il suo contenuto. Per quanto possa essere bizzarro, questa cosa ha fatto "indignare" il popolo del web, che ha bollato come "non salutare" l'azione del presunto Bieber. Non ci crederete, ma ci sono stati addirittura degli articoli che hanno provato a ricreare quanto avvenuto, come quello di Vice, dal titolo "Ho mangiato un burrito di traverso come Justin Bieber ed è 'esploso'". No, non siamo impazziti, è tutto vero.

Da lì in poi è avvenuto il delirio. Per cavalcare l'onda (su tutti i social network non si parlava d'altro), numerose testate giornalistiche di tutto il mondo hanno riportato la notizia. ABC News l'ha inserito nel suo telegiornale, dando vita al termine "burritogate". Lo stesso è stato fatto da WCNC e da molti altri programmi televisivi d'oltreoceano. Vanity Fair l'aveva definita come una "strategia" da parte di Bieber, intervistando anche l'utente Reddit Conor, che ovviamente è stato al gioco e non ha rivelato l'esperimento.

Ovviamente, la foto che potete vedere qui sotto è falsa ed è stata ricreata ad hoc dai ragazzi di Yes Theory proprio per vedere cosa sarebbe successo. Questi ultimi hanno pubblicato da poco un video, che potete vedere qui sopra, dove dimostrano di essere gli autori dell'esperimento. Insomma, come fatto notare anche dai colleghi di The Verge, sembra che far girare una fake news online sia più semplice del previsto.

FONTE: YouTube
Quanto è interessante?
2
Foto falsa di Justin Bieber: quanto è facile diffondere una fake news?