Foxconn pronta ad acquistare la divisione LCD di Sharp grazie ad Apple?

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo un nuovo rapporto pubblicato dal Nikkei Asiatic Review, il partner produttivo di Apple, Foxconn, sarebbe pronto a rilevare la divisione LCD di Sharp. L'accordo prevederebbe il rilevamento, da parte di Foxconn di una quota di maggioranza della società, con Apple a fare da principale investitore.

La ripartizione esatta delle quote al momento non è chiara, ma Apple dovrebbe detenere una quota maggioritaria del business. Non è nemmeno noto il possibile importo totale dell'affare, dal momento che si tratta di una semplice indiscrezione che, almeno al momento, non ha trovato alcun tipo di conferma in quanto non si sa se Sharp sia disposta a vendere effettivamente questo ramo societario oppure no. Il business LCD di Sharp nell'anno fiscale 2014 ha registrato un fatturato consolidato di 907,1 miliardi di Yen ed un utile operativo di 30,1 miliardi di Yen, ma nel periodo aprile-giugno è entrata in territorio negativo con una perdita operativa di 13,7 miliardi di Yen. Ecco da cosa nascerebbe la proposta di Foxconn, che limiterebbe un eventuale rischio di fallimento permettendo comunque a Sharp di restare parte attiva di questo business.
Come parte della transazione, Foxconn spera di ottenere anche il 38% di Sakai Display Products, una società gestita in collaborazione da Sharp che produce pannelli LCD per i televisori. 

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
0