Fujifilm rinnova la camera X-T1 aggiungendo la tecnologia ad infrarossi

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Fujifilm ha annunciato oggi una nuova riedizione della sua camera high-end X-T1. Il nuovo prodotto è essenzialmente identico al primo modello, ma presenta in più la tecnologia ad infrarossi. Una nuova edizione decisamente particolare, non adatta ai fotografi occasionali.

il prodotto interesserà specialmente persone che indagano nelle scene del crimine o che sono coinvolte in altri settori scientifici e tecnici simili, che grazie al sensore IR sono in grado di catturare dettagli che non sono normalmente visibili all'occhio umano. A livello di design e scocca, la nuova X-T1 IR è identica all’originale, con due importanti modifiche presenti però fra i componenti interni. La macchina dispone di un’unità APS-C X-Trans CMOS II da 16,3 megapixel: il filtro IR standard del suo sensore è stato rimosso ed al suo posto è stato applicato un rivestimento anti-riflesso. Le altre specifiche tecniche non subiscono cambiamenti: presente, ad esempio, un processore EXR II, una gamma ISO massima di 25.600 ed un guscio resistente agli agenti atmosferici. Fujifilm venderà la sua X-T1 IR a partire dal mese di ottobre, ad un costo, per il solo corpo macchina, di 1700 dollari.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0