Fujitsu raggiunge la velocità wireless più elevata del mondo

di

Fujitsu ha raggiunto uno dei suoi più grandi obiettivi, al quale stava lavorando da un po'. Essa è infatti stata capace di sviluppare hardware che fornisce la più elevata di trasferimento senza cavi al mondo, pari a 56 Gbps. Tali perfomance sono state raggiunte grazie ad una collaborazione con il Tokyo Institute of Technlogy.

I Fujitsu Laboratories sono stati capaci di sviluppare un nuovo ricevitore wireless CMOS che può trasmettere segnali ad elevatissime velocità, con una perdita molto bassa su un spettro di frequenze molto ampio, che va più o meno dai 72 ai 100 GHz. Questa tecnologia sarà molto utile soprattutto ai fornitori di servizi per la mobilità, poiché in questo caso si può lavorare nella banda tra i 30 ed i 300 GHz, "dove i dispositivi wireless concorrenti sono pochi e in cui le comunicazioni sono capaci di sfruttare capacità più elevate". Nel comunicato stampa Fujitsu ha detto che la sfida più grande è stata quella di far lavorare i circuiti integrati CMOS con frequenze così elevate, perché "i circuiti sono stati spinti molto vicini ai propri limiti". Ad ogni modo i ricercatori sono riusciti ad ottenere i risultati per cui stavano lavorando, e vedremo questa nuova tecnologia in un periodo del 2020. I ricetrasmettitori ad hoc a 56 Gbps sono stati già messi a punto, e sono anche i più efficienti al mondo. Nel 2020 avremo a disposizione quindi un raddoppio della larghezza di banda fra i chip dei semiconduttori, senza incrementi dei consumi.

Quanto è interessante?
0
Fujitsu raggiunge la velocità wireless più elevata del mondo