Quali funzioni di iOS 16 non arriveranno sui vecchi iPhone? La lista completa

Quali funzioni di iOS 16 non arriveranno sui vecchi iPhone? La lista completa
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Come abbiamo avuto modo di spiegare su queste pagine, oggi debuttano iOS 16 e watchOS 9, le nuove versioni dei sistemi operativi mobili del colosso di Cupertino che porteranno con loro tantissime novità. Alcune di queste però non saranno disponibili per tutti gli iPhone compatibili.

Partiamo dalla novità rappresentata dalla percentuale presente nell’icona della batteria, che per ovvie ragioni sarà compatibile solo con gli iPhone dotati di notch (ovvero da iPhone X ai successivi).

Il supporto ai Joy Con di Nintendo Switch, che potranno essere abbinati agli iPhone, invece, sarà garantito solo su iPhone 8 e modelli successivi.

Richiede invece maggiore potenza il sistema di scontorno tramite rete neurale dell’app Foto, che permette di ritagliare il soggetto da una foto per separarlo dello sfondo: in questo caso sarà necessario disporre di un iPhone Xs o un modello superiore.

Lo stesso requisito è previsto anche per inserire emoji attraverso la dettatura.

La scansione ed il rilevamento degli oggetti per le persone che hanno disabilità di tipo visivo invece sarà attivabile solo su iPhone 12 e successivi, mentre per i sottotitoli in tempo reale bisognerà disporre almeno di un iPhone 11.

Qualche giorno fa, intanto, Apple ha posticipato il lancio di una funzione di iOS 16, che debutterà successivamente.

FONTE: Techradar
Quanto è interessante?
3