di

G.Skill non intende affatto fermarsi con gli annunci di memorie RAM DDR5 per il mercato consumer. A seguire il trailer dei moduli Trident Z5 e Z5 RGB è infatti la serie low-profile Ripjaws S5 presentata oggi. Vediamo le specifiche tecniche e il design, per capire come si adatterà a PC compatti.

Il video pubblicato da G.Skill enfatizza ovviamente l’adozione del design a basso profilo: al posto dei dissipatori che già conosciamo nei tradizionali moduli RAM, infatti, le memorie G.Skill Ripjaws S5 sono caratterizzate da dissipatori sottili per mantenere la forma ridotta. I colori disponibili al lancio saranno nero opaco e bianco opaco e mancheranno i vistosi LED RGB visti nelle sorelle della gamma Trident.

La RAM in sé sarà ad alte prestazioni e offrirà velocità fino a 6000 MHz, con kit che partiranno da 16 GB per singolo modulo e arriveranno fino a 128 GB per modulo. Insomma, G.Skill intende puntare sulla capacità che, ormai, sta diventando particolarmente elevata nell’intero mercato. Staremo a vedere se questo nuovo standard verrà accolto positivamente dagli utenti che, tra l’altro, dovranno aspettarsi un aumento nei costi dei moduli DDR5 al lancio rispetto all’attuale standard DDR4.

I kit RAM G.Skill Ripjaws S5 DDR5 saranno disponibili in tutto il mondo a partire da novembre 2021, insieme alle schede madri con supporto al DDR5 e ai processori Intel Alder Lake.

Giusto pochi giorni fa, invece, la società ha annunciato il kit G.Skill Trident Z5 con la RAM più veloce al mondo.

Quanto è interessante?
1