Gabe Newell conferma: Valve sta investendo in nuovi visori per la realtà virtuale

Gabe Newell conferma: Valve sta investendo in nuovi visori per la realtà virtuale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il discorso è stato tenuto lo scorso maggio in una scuola superiore di Auckland, in Nuova Zelanda, ma le frasi sono emerse solo ora a svariati mesi di distanza. Il co-fondatore di Valve, Gabe Newell, ha rivelato che la sua azienda sta portando avanti "grandi investimenti in nuovi visori e giochi".

Il dirigente ha risposto a diverse domande degli studenti, alcuni dei quali hanno riguardato il coinvolgimento di Valve in tecnologie immersive come AR, VR e BCI. Newell ha spiegato che la realtà aumentata e virtuale non rappresentano obiettivi finali in quanto tali: "la mia opinione è che VR ed AR sono punti di transizione verso le interfacce neurali" ha affermato.

Newell ha anche osservato che le interfacce neurali "saranno incredibilmente dirompenti, e rappresenteranno una delle transizioni tecnologiche più importanti. Stiamo facendo grandi investimenti in nuovi visori e giochi per queste categorie, ma guardiamo anche avanti alle loro evoluzioni".

Secondo Newell, Half-Life: Alyx (qui trovate la nostra recensione di Half-Life Alyx) rappresenta "la migliore dichiarazione su ciò che pensiamo su queste opportunità, ed incarna a pieno la nostra visione a riguardo su queste tecnologie".

Ovviamente, il co-founder di Valve non è sceso nei dettagli sui progetti futuri, ma qualche mese fa erano emerse alcune indiscrezioni che volevano Valve al lavoro su un visore VR standalone.

FONTE: Roadtovr
Quanto è interessante?
2