Gabriel Aul: OneDrive è integrato direttamente in Windows 10

di

Gabriel Aul, il dirigente a capo del programma Windows Insider, ha affermato che con OneDrive Microsoft in Windows 10 ha definitivamente messo da parte il modello dell'applicazione singola. A quanto pare, infatti, il servizio di cloud storage della società di Redmond sarà integrato direttamente nel sistema operativo: “Microsoft OneDrive è integrato direttamente in Windows, non ci sarà un'applicazione” è il breve cinguettio inviato dallo stesso sul proprio account Twitter.

Non sappiamo che tipo di approccio sarà adottato con OneDrive, dal momento che Aul non ha fornito molte indicazioni in merito, ma è possibile che l'integrazione segua quanto fatto con Skype, che ha sostituito il Messenger in Windows 8.1.
E' altrettanto interessante notare che Google integra Drive nel proprio Chrome OS, e lo stesso fa Apple con iCloud in iOS ed OS X.
Maggiori informazioni però dovrebbero arrivare nel corso della Build Conference, che si terrà a San Francisco il 30 Aprile. 

Quanto è interessante?
0