Galaxy Note 20 Plus: sarà l'unico della serie ad avere il sensore da 108MP?

Galaxy Note 20 Plus: sarà l'unico della serie ad avere il sensore da 108MP?
di

Vanno via via componendosi i pezzi mancanti del puzzle per il Galaxy Note 20. Un nuovo rapporto pubblicato da Galaxy Club ha fatto luce su quella che potrebbe essere la configurazione della fotocamera del prossimo top di gamma della casa Coreana Il Galaxy Note 20+ potrebbe essere l’unico della serie a presentare una fotocamera da 108 MP.

Il modello base, invece, il Galaxy Note 20 potrebbe non essere equipaggiato con lo stesso sensore. Inoltre, non è ancora chiaro se l'unità da 108 MP che potremmo vedere sul Galaxy Note 20+ sarà la stessa utilizzata in precedenza dal Galaxy S20 Ultra. Ad esempio, i sensori del Note 20+ e dell’S20 Ultra potrebbero differire per l’autofocus.

L'S20 Ultra presenta un sistema di autofocus a rilevamento di fase, privo di dual pixel, presente invece sui Galaxy S20 e S20 Plus. Non sappiamo se le stesse caratteristiche potremmo vederle anche sul prossimo Note 20 Plus ma quello che è certo è che se verrà implementato un sensore ISOCELL Bright HM1 sarà in grado di realizzare scatti molto interessanti.

E’ importante ricordare, poi, che la cosiddetta tecnologia Space Zoom 100x, che permette di acquisire immagini con ingrandimento senza perdita di dati, presente sul Galaxy S20 Ultra non è affidata al sensore da 108 MP ma al teleobiettivo periscopico da 48 MP ed è utilizzata solo dal modello Ultra tra la gamma S20. Non è stato ancora rivelato se il Galaxy Note 20+ avrà anche un obiettivo Space Zoom, ma con ogni probabilità, almeno per quest’anno, resterà un’esclusiva del Galaxy S20 Ultra.

Nei giorni scorsi vi abbiamo anche riportato un'altra mancanza molto importante, questa volta per lo schermo, che potrebbe riguardare sempre la versione base dei prossimi Note.

FONTE: sammobile
Quanto è interessante?
3