Galaxy Note 20 Ultra, trapelano online i primi benchmark del SoC Exynos 990

Galaxy Note 20 Ultra, trapelano online i primi benchmark del SoC Exynos 990
di

La famiglia di smartphone Galaxy Note 20 è in arrivo sul mercato e il 5 agosto potremo vederla interamente durante l’evento Samsung Galaxy Unpacked. Molto atteso dagli appassionati, di recente è stato oggetto di discussione soprattutto per quanto riguarda il processore Exynos 990.

In questo momento i rumor sono piuttosto discordanti. Mentre alcuni pensano che arriverà con una versione particolarmente ottimizzata dell'Exynos 990, come riportato da PhoneArena e SamMobile, altre fonti mostrano i primi benchmark del nuovo telefono, con risultati praticamente in linea con quelli ottenuti da Galaxy S20 Ultra.

Il punteggio ottenuto dal Galaxy Note 20 Ultra su Geekbench 5 è infatti di 928 in single-core e 2.271 in multi-core. Essendo passati 5 mesi ci si attendevano delle performance migliori, soprattutto perché si parla di uno smartphone da 1349 Euro, secondo gli ultimi rumor condivisi da Ishan Agarwal su Twitter. Ovviamente stiamo parlando di benchmark tutti da verificare, meglio attendere l'arrivo sul mercato del telefono per trarre le dovute conclusioni.

Ci sarà anche una variante di Galaxy Note 20 con SoC Qualcomm Snapdragon 865 Plus, ma sarà disponibile soltanto in Cina, USA e pochi altri mercati; la variante globale invece avrà in dotazione il chipset Exynos 990, almeno secondo le informazioni trapelate finora.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
2
Galaxy Note 20 Ultra, trapelano online i primi benchmark del SoC Exynos 990