IFA 2014

Galaxy Note 4: fotocamera posteriore da 16 megapixel e frontale da 3,7

di

Continuano arrivare novità dal fronte Galaxy Note 4. Dopo la presentazione della nuova S-Pen, Samsung si è concentrata sul comparto fotografico del phablet che è composto da una lente posteriore in grado di catturare foto a 16 megapixel, ed una fotocamera frontale da 3,7 megapixel, che nonostante i pochi pixel permetterà ai possessori di scattare selfie più luminosi del 60% rispetto al predecessore.

Ed è proprio su questo aspetto che ci si è soffermati di più. Samsung, infatti, ha implementato una funzione chiamata “Wide Selfie”, che trasformerà il Note 4 in una macchina fotografica in grado di scattare selfie panoramici utilizzando il sensore per il battito cardiaco come pulsante di scatto.
La fotocamera posteriore implementa due tipi di stabilizzazione dell'immagine (IOS + DIS) che saranno in grado di scattare foto in movimento a qualità davvero eccellente. 

Quanto è interessante?
0