Galaxy Note 4: nuove informazioni sul sensore fotografico presente nella variante Exynos

di

Samsung ha iniziato la commercializzazione del Galaxy Note 4 da qualche mese e, come sempre, nei negozi sono state lanciate due varianti: una con processore Qualcomm Snapdragon 805, che resta esclusiva degli Stati Uniti, ed un'altra con CPU Exynos 5 Octa, disponibile in Europa, Asia ed America Latina. Quest'oggi però sono trapelate alcune informazioni sul comparto fotografico di quest'ultima variante.

Sembra infatti che il sensore fotografico montato nel modello internazionale non sia il Sony IMX240, bensì il Samsung ISOCELL . La scoperta è stata effettuata tramite un menù nascosto del phablet, in cui vengono appunto indicate tutte le specifiche tecniche del cellulare, tra cui c'è anche la fotocamera. Il modello con CPU Snapdragon 805 restituiva indicazioni che confermavano la presenza del Sony IMX240, mentre quello con Exynos mostra una riga diversa: "SLSI_S5K2P2_FIMC_IS". A quanto pare la fotocamera ISOCELL è la stessa del Galaxy S5.  

Quanto è interessante?
0