Galaxy Note 4: per Samsung cambierà il modo in cui gli utenti scatteranno fotografie

di

Samsung sta continuando a pubblicizzare l'ultimo dispositivo top di gamma presentato, ovviamente il Galaxy Note 4. E dopo i post ironici sul caso Bend Gate, la società coreana sta puntando su altri aspetti del cellulare, come quello fotografico. La divisione americana di Samsung, sul proprio account Twitter, infatti, ha scritto che “il nuovo Galaxy Note 4 cambierà il modo in cui gli utenti scatteranno fotografie”, ovviamente riferendosi alla lente da 16 megapixel ISOCELL presente nella parte posteriore del cellulare, dotata di stabilizzatore ottico dell'immagine e flash LED.

Si tratta di una delle migliori fotocamere presenti nei dispositivi Samsung da quando sono stati creati, ma nonostante i claim della società, questa non introduce nulla di particolarmente rivoluzionario. Ricordiamo che la fotocamera frontale è da 3,7 megapixel grandangolare. Il Note 4 sarà disponibile in circa 140 paesi nel mese di Ottobre.  

Quanto è interessante?
0