Galaxy Note 7: anche Alitalia lo vieta dai propri voli

di

Dopo la decisione del Dipartimento dei Trasporti americano, che nell’arco dell’ultimo fine settimana ha annunciato il divieto di portare il Galaxy Note 7 sui propri aerei, arrivano le reazioni anche dall’Italia.

La nostra compagnia di bandiera, Alitalia, infatti attraverso una breve dichiarazione ha affermato che “da oggi questo dispositivo Samsung non potrà neanche essere portato in cabina con sè o nel bagaglio a mano”.
Il motivo ormai è noto a tutti: a seguito degli ultimi incidenti, il Note 7 viene visto dalle compagnie aeree come un vero e proprio pericolo per gli utenti in quanto soggetto ad esplosioni che hanno costretto Samsung a rimuoverlo completamente dal mercato ed a cancellarne la produzione.
Negli Stati Uniti il trasporto di un Note 7 su un qualsiasi aereo costituisce reato federale ed è previsto lo stop all’imbarco, una multa fino a 179.933 Dollari ed una reclusione di massimo dieci anni. La situazione per Samsung, almeno a livello d'immagine, si fa sempre più difficile.

Quanto è interessante?
0