Galaxy S10: un bug del Tap to Wake provoca consumi eccessivi della batteria

Galaxy S10: un bug del Tap to Wake provoca consumi eccessivi della batteria
di

Spesso i nuovi dispositivi appena raggiungono i negozi contengono dei bug minori ma allo stesso tempo fastidiosi che vengono corretti con le patch dai produttori. Il tutto non risparmia i top di gamma, come il Galaxy S10 di Samsung che a giudicare da quanto segnalato, consumerebbe troppa batteria a causa di un problema con il Tap to Wake.

Come sottolineato dai colleghi di SamMobile, alcuni proprietari dell'S10 hanno affermato che il display dello smartphone si accenderebbe da solo quando si è seduti col telefono in tasca "per colpa" della funzionalità Tap to Wake, che consente di risvegliare il cellulare con un semplice tocco. L'aspetto preoccupante è che se lo schermo si accende e spegne costantemente mentre si cammina, la batteria si esaurisce più velocemente rispetto a quanto dovrebbe.

Il caso è finito anche su Reddit, sul subreddit del Galaxy S10, in cui un utente ha affermato che "ho un S10 e lo tengo in tasca con lo schermo verso la mia gamba per evitare che si possa rompere. L'unico problema è che ho iniziato a sentire delle vibrazioni indesiderate".

Ad oggi l'unico modo per risolvere il problema sembra essere rappresentato dalla disattivazione della funzione Tap to Wake, ma come affermato da Drendude su Reddit "si tratta di un grosso problema" che elimina una delle caratteristiche più apprezzate dagli utenti nel top di gamma 2019 di Samsung.

Segnalazioni simili sono arrivate anche sul forum ufficiale di Samsung, dove alcuni utenti sono letteralmente furiosi col produttore che, però, ancora non ha fornito alcuna comunicazione a riguardo. SamMobile però osserva che la maggior parte dei reclami proverrebbero dagli Stati Uniti.

Un'altra gatta da pelare per il produttore, dopo la polemica relativa al riconoscimento facciale.

FONTE: SamMobile
Quanto è interessante?
4