Garante privacy italiano contro Google: Analytics non è conforme a norme UE

Garante privacy italiano contro Google: Analytics non è conforme a norme UE
di

Le ultime pressioni europee contro Google Analytics viste in Austria hanno portato al ban del servizio nel paese per la violazione del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell'Unione europea. Ebbene, ora anche il Garante della privacy italiano ha ammonito Google avvertendo molti siti web del Belpaese.

Il comunicato stampa pubblicato oggi dal GPDP (Garante per la Protezione dei Dati Personali) chiarisce che, in seguito a una recente indagine, è stato riscontrato come l'utilizzo del popolare strumento di analisi da parte di un editore web locale (denominato Caffeina Media Srl) non sia risultato conforme alle norme dell'UE sulla protezione dei dati alla luce del loro trasferimento negli Stati Uniti, ove manca un quadro legale equivalente al GDPR.

Scendendo nel dettaglio, il GPDP ha rilevato che Google Analytics raccoglie dati come indirizzo IP del dispositivo, sistema operativo e orari di visita al sito trasferendoli tutti negli Stati Uniti senza misure adatte alla protezione secondo lo standard giuridico dell’Unione Europea.

Dal comunicato, dunque, si legge quanto segue: “Il sito web che utilizza il servizio Google Analytics (GA), senza le garanzie previste dal Regolamento Ue, viola la normativa sulla protezione dei dati perché trasferisce negli Stati Uniti, Paese privo di un livello di protezione, i dati degli utenti. […] Dall'indagine del Garante è emerso che i gestori dei siti web che utilizzano GA raccolgono, mediante cookie, informazioni sulle interazioni degli utenti con i già menzionati siti, le singole pagine visitate e i servizi proposti. […] Con l’occasione, l’Autorità richiama all’attenzione di tutti i gestori italiani di siti web, pubblici e privati, l’illiceità dei trasferimenti effettuati verso gli Stati Uniti attraverso GA, anche in considerazione delle numerose segnalazioni e quesiti che stanno pervenendo all’Ufficio, e invita tutti i titolari del trattamento a verificare la conformità delle modalità di utilizzo di cookie e altri strumenti di tracciamento utilizzati sui propri siti web, con particolare attenzione a Google Analytics e ad altri servizi analoghi, con la normativa in materia di protezione dei dati personali”.

In tutto ciò, Google ha rinnovato il design della sezione News.

FONTE: GPDP
Quanto è interessante?
4