Garmin, problemi con i dispositivi a livello mondiale: colpa di un attacco ransomware

Garmin, problemi con i dispositivi a livello mondiale: colpa di un attacco ransomware
di

Problemi per i dispositivi Garmin, che sono rimasti offline per quasi un giorno dopo che la società è stata colpita da un attacco ransomware. La società ha confermato i problemi per i dispositivi indossabili, le app Garmin ed il call center 20 ore fa.

In un comunicato pubblicato su Twitter e sul sito web Garmin Connect, la compagnia ha affermato che "stiamo riscontrando un'interruzione che riguarda il sito web di Garmin e Garmin Connect. Questo problema riguarda anche i nostri call center ed al momento non siamo in grado di ricevere chiamate, email e rispondere alla chat online".

Secondo quanto riferito da ZNET, il produttore sarebbe stato costretto a sospendere momentaneamente i servizi dopo un attacco ransomware che ha bloccato alcuni sistemi sulla rete interna. Garmin dal suo canto non ha confermato l'attacco, ma lo stesso sito ha sottolineato che vari dipendenti su Twitter hanno confermato che il colpevole è il ransomware WastedLocker.

Ma non è tutto, perchè Garmin avrebbe comunicato ai dipendenti delle fabbriche in Taiwan che gli impianti resteranno fermi per due giorni, per consentire ai tecnici di risolvere il problema.

Fateci sapere attraverso la sezione commenti se anche voi avete riscontrato gli stessi problemi oppure se non li avete notati. La situazione dovrebbe essere in fase di risoluzione.

FONTE: ZDNET
Quanto è interessante?
2