Garmin: ripristinati i servizi dopo quasi tre giorni di down

Garmin: ripristinati i servizi dopo quasi tre giorni di down
di

Dopo quasi tre giorni di malfunzionamenti, i servizi Garmin sono finalmente tornati attivi. La società infatti ha ripristinato Garmin Connect, che era stato disattivato a causa di un attacco ransomware che aveva letteralmente preso in ostaggio la compagnia.

Da questa mattina Garmin Connect, il servizio che consente a corridori, nuotatori ed atleti di monitorare le loro prestazioni, è nuovamente attivo ed in grado di sincronizzare i dati.

La notizia è stata data da The Verge, che cita anche numerose segnalazioni arrivate su Twitter da utenti di tutto il mondo, che stanno celebrando il risveglio dei servizi dopo tre giorni di down. Dall'Italia ancora non sono arrivate segnalazioni, però, segno che il ripristino sta avvenendo in maniera graduale e scaglionato.

In una serie di domande e risposte pubblicate sul proprio sito web, Garmin ha voluto rassicurare gli utenti, dove ha affermato che "non vi è alcuna indicazione che l'outage abbia interessato i dati dell'utente, incluse le attività, i pagamenti o altre informazioni personali", ed ha precisato che "i dati relativi alle attività raccolti dai dispositivi Garmin durante l'interruzione sono memorizzati su di essi e verranno visualizzati in Garmin Connect alla prossima sincronizzazione".

Fateci sapere se anche voi state registrando il ritorno alla normalità di Garmin Connect o meno. Probabile che la compagnia stia lentamente ripristinando il tutto, ma la fine del tunnel sembra davvero vicina.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2