Gartner: nel 2014 in Cina saranno venduti 443,5 milioni di dispositivi mobili

di

Secondo alcune stime effettuate da Gartner e pubblicate oggi, nell'anno appena iniziato in Cina saranno venduti più di 443,5 milioni di dispositivi mobili: in totale gli smartphone saranno 400 milioni, mentre la restante parte sarà rappresentata da tablet e phablet. Il dato è in aumento del 90% rispetto a quello dello scorso anno, ed ovviamente gli analisti imputano tale crescita al mercato dei dispositivi di fascia bassa, che sono molto popolari grazie ai produttori locali. Diverso il discorso per gli high-end: secondo Lu Jun i top di gamma costituiranno solo il 20% delle vendite complessive, ma entro il 2017 la quota potrebbe aumentare al 32%, anche grazie all'iPhone di Apple che è in vendita da qualche giorno tramite l'operatore più importante del paese. L'attenzione, tuttavia, sarà concentrata principalmente su Samsung, Lenovo, Huawi, Xiaomi ed Oppo, ma gli analisti suggeriscono di prestare attenzione anche a TCL, che nello scorso anno ha spedito 16 milioni di dispositivi.

Quanto è interessante?
0