Geekbench: "i nuovi iPhone più potenti del 50% degli smartphone Android"

di

La potenza dei nuovi iPhone 8 ed iPhone X sembra aver lasciato letteralmente spiazzato il fondatore di Primate Labs, l’azienda che ha creato il test di benchmark Geekbench.

In una recente intervista rilasciata, il CEO sottolinea che i nuovi modelli di iPhone hanno registrato un punteggio superiore rispetto al 50% dei dispositivi Android presenti nel proprio database, ma è estremamente interessante la spiegazione che Poole ha dato sul motivo per cui vi è questo divario in termini di prestazioni.

La cosa che non capisco è il motivo per cui vi è questa stagnazione da parte di Android, in cui non registriamo miglioramenti importanti come quelli di Apple. Non capisco cosa sta succedendo. Siamo di fronte a dispositivi che sono in grado di offrire prestazioni pari ai PC desktop. Non avrei pensato di usare il mio iPhone di prima generazione per modificare i video. Avessi detto qualcosa del genere qualche anno fa, mi avrebbero preso per un matto” ha affermato.

Secondo molti, la scelta di Apple di progettare da se i propri chip la pone in una posizione di vantaggio rispetto ai concorrenti che, ormai, è certificata anche dai test.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
4