I ghiacci della Groenlandia si stanno sciogliendo sette volte più velocemente del previsto

I ghiacci della Groenlandia si stanno sciogliendo sette volte più velocemente del previsto
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Groenlandia sta perdendo ghiaccio sette volte più velocemente rispetto agli anni '90, secondo un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nature. I dati, registrati da 11 diversi satelliti, hanno permesso ai ricercatori di tracciare il volume, il flusso e la gravità della calotta glaciale tra il 1992 e il 2018.

Negli anni '90, la calotta glaciale della Groenlandia, la seconda più grande al mondo, stava perdendo 33 miliardi di tonnellate di ghiaccio all'anno. Oggi, la calotta glaciale perde una media di 254 miliardi di tonnellate di ghiaccio ogni anno. Questi drammatici tassi di scioglimento e perdita di ghiaccio sono coerenti con le nefaste previsioni utilizzate dall'Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC), il principale organo di scienza del clima delle Nazioni Unite (che ha recentemente informato tutti della gravità situazione).

Le simulazioni al computer aiutano gli scienziati a comprendere i possibili futuri scenari di scioglimento dei ghiacci e del conseguente innalzamento del livello del mare. Mentre le osservazioni satellitari sono essenziali per capire l'andamento dei ghiacciai della Groenlandia e dell'Antartide. "La stima riconciliata del team IMBIE [Ice Sheet Mass Balance Inter-comparison Exercise] sulla perdita di ghiaccio in Groenlandia è coerente con quelle dell'IPCC", afferma Guðfinna Aðalgeirsdóttir, dell'Università dell'Islanda e autrice principale del sesto rapporto di valutazione dell'IPCC.

I modelli climatici suggeriscono che la drammatica perdita di ghiaccio della Groenlandia è causata dall'aumento delle temperature dell'aria e dall'aumento delle temperature dell'acqua. Se le perdite di ghiaccio della Groenlandia continuano, milioni di persone in più subiranno gli effetti dell'innalzamento del livello del mare.

"Come regola generale, per ogni centimetro di aumento del livello globale del mare, sei milioni di persone vengono esposte alle inondazioni costiere in tutto il pianeta", afferma Andrew Shepherd, professore dell'University of Leeds. "Sulle tendenze attuali, lo scioglimento dei ghiacci della Groenlandia causerà lo sfollamento di 100 milioni di persone ogni anno entro la fine del secolo."

FONTE: upi
Quanto è interessante?
4