Ghiacciai millenari si sono dimostrati la culla di innumerevoli, antichi virus sconosciuti

Ghiacciai millenari si sono dimostrati la culla di innumerevoli, antichi virus sconosciuti
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver estratto un blocco di ghiaccio risalente a migliaia di anni fa gli scienziati hanno trovato, al suo interno, moltissimi virus antichi, la gran parte di questi sconosciuti.

Ci troviamo sul ghiacciaio denominato Guliya che si trova sull’altopiano del Tibet dove un gruppo internazionale di scienziati, nel 2015, ha eseguito dei carotaggi, degli scavi, estraendo pezzi di ghiaccio denominati carote e arrivando fino ad una profondità di circa 50 metri all’interno del ghiacciaio stesso. Il ghiaccio che hanno così estratto, ci dicono gli scienziati, risale a migliaia di anni fa, 15000 per la precisione, e gli studi e le ricerche che hanno eseguito sui materiali estratti sono state pubblicate su bioXiv.

Tuttavia riuscire ad estrarre questo ghiaccio antico è solo l’ultimo dei problemi. Come ci dice la ricerca, infatti, è importantissimo che il ghiaccio estratto non venga contaminato da batteri e virus moderni, trasportati dagli scienziati e presenti nell’aria, che potrebbero, con la loro presenza, alterare i risultati degli studi. Ed è così che, una volta prelevati i due campioni, gli studiosi hanno adoperato moltissime accortezze per non contaminare la zona centrale, il “cuore” dei campioni. Così, in stanza con temperature prossime a -5°C e grazie all’utilizzo di seghe sterilizzate, hanno potuto eliminare le zone esterne contaminate e raggiungere le zone centrali delle carote di ghiaccio senza il rischio di contaminarle.

Studiando i campioni così trattati gli scienziati hanno scoperto oltre 30 virus e di questi ben 20 appartenevano a generi sconosciuti. Grazie a questi studi è possibile risalire alle arcaiche condizioni climatiche presenti sulla Terra che hanno permesso a determinati virus di prosperare e ad altri no ma, cosa forse ancora più importante, lo studio ci mette in guardia da un altro pericolo che può presentarsi con il riscaldamento globale: lo scioglimento dei ghiacciai e la liberazione di agenti virali, come nel nostro caso, sconosciuti che potrebbero rappresentare un potenziale pericolo per la nostra salute.

FONTE: IFLscience
Quanto è interessante?
3