Giappone, massiccio blackout nelle telecomunicazioni: "comportatevi come nel 1993"

Giappone, massiccio blackout nelle telecomunicazioni: 'comportatevi come nel 1993'
di

Oltre 40 milioni di utenti giapponesi hanno trascorso il fine settimana alle prese con con un massiccio blackout dalla società di telecomunicazioni KDDI Corp, che ha interessato sia le chiamate vocali che le comunicazioni dati.

Un blackout importante, che è durato fino alle prime luci di oggi 4 Luglio 2022 e che ha interessato 260mila clienti business, provocando disagi diffusi su larga scala: i problemi hanno provocato l’interruzione della trasmissione dei dati meteorologi dell’agenzia statale, ma hanno messo ko anche gli sportelli dei bancomat, le consegne di pacchi ed altro.

KDDI in una nota ha spiegato che il guasto è stato legato ad un malfunzionamento di un’attrezzatura, ed ha affermato che stava “adottando tutte le misure per controllare la portata per ridurre la congestione del traffico”.

In una nota, la compagnia telefonica ha consigliato agli utenti di comportarsi come se fossero nel 1993, utilizzando ad esempio i telefoni fissi o pubblici in caso d’emergenza.

Insomma, non una buonissima notizia dopo quella di qualche giorno fa, quando il Giappone è finito nel caos dopo l’interruzione del supporto ad Internet Explorer.

Sempre la scorsa settimana, la nazione asiatica è stata nuovamente protagonista delle nostre notizie per il rapporto relativo all’incidente che ha coinvolto un uomo di 40 anni e la sua penna USB.

Quanto è interessante?
8