Quanto è più grande Giove rispetto alla Terra? I numeri impressionanti del Gigante gassoso

Quanto è più grande Giove rispetto alla Terra? I numeri impressionanti del Gigante gassoso
di

Nel nostro Sistema Solare ci sono otto pianeti (per gli irriducibili nostalgici sono addirittura nove) e alcuni di questi sono incredibilmente grandi. Giove è il quinto in ordine di distanza dal Sole ma senza alcun dubbio è il più imponente rispetto agli altri: le sue misure vi faranno impazzire.

Della sua gargantuesca stazza ce ne possiamo accorgere anche ad occhio nudo: nelle belle serate a cielo limpido notiamo infatti che è uno dei corpi celesti più luminosi del firmamento, nonostante non brilli di luce propria e sia lontano dalla nostra stella quasi un miliardo di chilometri: la sua orbita varia tra un perielio (il punto più vicino al Sole) a 740.742.598 km, e un afelio (punto più lontano dal Sole) a 816.081.455 km.

La sua imponenza era nota anche nei tempi antichi, e non è un caso che il pianeta più imponente del Sistema Solare possegga il nome romano del Re degli Dèi. Con l'avanzare della tecnologia e dell'efficienza degli strumenti ottici è stato possibile scoprire sempre di più sul conto del gigante gassoso in questione, fino a conoscere molti dei suoi aspetti fondamentali.

Ad oggi si sa che Giove ha un diametro di 143.000 km, circa 11 volte quello della Terra. La sua massa è così imponente che può essere uguagliata solo se sommiamo due volte e mezzo la massa di tutti i restanti oggetti del Sistema Solare. Il suo volume potrebbe ospitare al suo interno ben 1321 pianeti come la Terra.

Non è invece un campione di densità: a causa della natura intrinseca del gigante gassoso, Giove è poco più denso dell'acqua, e se avessimo un oceano cosmico in cui gettarlo dentro riuscirebbe a galleggiarci come un salvagente. Il nostro pianeta, invece, è quattro volte più denso.

Spesso reputiamo che le cose più "grandi" abbiano dei deficit di velocità, ma Giove trova occasione per smentirci anche su questo: nonostante la sua stazza, il Re dei pianeti compie una rotazione sul proprio asse in 9 ore e 55 minuti, dando vita alle giornate più brevi di tutto il Sistema Solare.

Altre affascinanti curiosità della scienza le potete trovare sulla nostra pagina Instagram ufficiale.

Quanto è interessante?
7