Il Giro d'Italia: come nasce la corsa ciclistica più importante del nostro paese

Il Giro d'Italia: come nasce la corsa ciclistica più importante del nostro paese
di

Il Giro d'Italia è una corsa ciclistica annuale a tappe che si tiene principalmente in Italia, mentre occasionalmente passa anche nei paesi vicini. La prima gara fu organizzata nel 1909 per incrementare le vendite del quotidiano La Gazzetta dello Sport; tuttavia, è attualmente gestito da RCS Sport.

La corsa si svolge annualmente sin dalla sua prima edizione nel 1909, tranne quando fu interrotta per le due guerre mondiali. Quando il Giro ha guadagnato importanza e popolarità, la corsa è stata allungata e il gruppo si è ampliato dalla partecipazione principalmente italiana a corridori di tutto il mondo.

La prima edizione della gara è stata vinta dall'italiano Luigi Ganna che alla fine della gara aveva il minor numero di punti totali; lo stesso formato è stato utilizzato per i due anni successivi e ha portato anche alla vittoria di un ciclista italiano.

L'idea di organizzare una corsa ciclistica che girasse per l'Italia è stata suggerita per la prima volta quando il direttore della Gazzetta dello Sport, Tullo Morgagni, ha inviato un telegramma sia al proprietario del giornale, Emilio Costamagna, sia al direttore del ciclismo, Armando Cougnet, affermando la necessità di un tour italiano.

All'epoca rivale della Gazzetta, il Corriere della Sera aveva in programma di organizzare una corsa ciclistica tutta sua, dopo il successo ottenuto da una corsa automobilistica. Morgagni ha quindi deciso di provare a tenere la sua corsa prima che il Corriere della Sera potesse tenere la sua, ma La Gazzetta non aveva i fondi necessari.

Tuttavia, dopo il successo che La Gazzetta ha avuto con la creazione del Giro di Lombardia e Milano-Sanremo, il titolare Costamagna ha deciso di portare a termine l'idea. La loro gara ciclistica fu annunciata il 7 agosto 1908 nella prima pagina dell'edizione di quel giorno della Gazzetta dello Sport. La corsa doveva tenersi nel maggio del 1909. L'idea della corsa era ispirata dal Tour de France e dal successo che L'Auto ne aveva ricavato.

Sapevate che esiste un gioco del 2011 a tema Giro d'Italia?

Quanto è interessante?
2