Gli astronomi hanno scoperto casualmente una dozzina di nuove lune attorno a Giove

Gli astronomi hanno scoperto casualmente una dozzina di nuove lune attorno a Giove
di

Particolare scoperta da parte degli astronomi che lavorano all'Osservatorio Interamericano di Cerro Tolo, in Cile, i quali durante un'esplorazione dei cieli, allo scopo di tracciare gli oggetti transnettuniani, si sono imbattuti in Giove, che ha permesso loro di scoprire alcuni segreti che ancora non conoscevamo sul pianeta.

Gli scienziati, durante lo studio, hanno notato ben dodici lune completamente nuove attorno a Giove, le cui orbite non erano ancora note. Grazie a questa scoperta, le lune totali del pianeta sono ora 79, un numero enorme.

Gli scienziati osservano che sono anche stati in grado di scoprire queste nuove lune grazie alla soglia di rilevamento più bassa del telescopio. "Siamo stati in grado di andare un pò più in là rispetto al passato" ha affermato Scott Sheppard del Carnegie Institution for Science al Washington Post, che ha imputato proprio al telescopio la scoperta.

Le nuove lune risultano essere piuttosto piccole: i ricercatori sostengono che misurerebbero massimo due miglia di diametro ed orbitano ad una distanza maggiore rispetto a quelle già note e documentate.

Gli astronomi sostengono che intorno a Giove sarebbero presenti anche altri satelliti ancora non noti, ma si ritiene che molte delle minuscole lune che ruotano attorno a Giove una volta fossero molto più grandi, e col tempo si sono disgregate a causa dello stress portato dalla gravità o anche dalle possibili collisioni tra di loro, i quali hanno dato vita ad oggetti più piccoli, come quelli scoperti oggi.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
12

Acquista il puzzle 3D della Stazione Spaziale Internazionale su Amazon.it e divertiti a costruire il modellino della ISS!