Gli iPad Pro del 2018 potrebbero includere il chip octa-core A11X Bionic

di

Secondo quanto riportato dal sito cinese MyDrivers, la prossima generazione di iPad Pro di Apple sarà disponibile nei negozi nel 2018 e sarà caratterizzata da un processore octa-core, basato sul processo produttivo da 7 nanometri di TSMC.

Il rapporto, che cita fonti interne della catena di montaggio di Apple, sostiene che il chip octa-core sarà l’A11X Bionic, che comprenderà tre core per le alte prestazioni battezzati “Monsoon” e cinque core “Mistral” a basso consumo energetico.

Si tratterà di una differenza sostanziale rispetto al predecessore, dal momento che il chip A11 Bionic presente negli ultimi modelli di iPhone è basato sul processo produttivo a 10 nanometri, mentre quello che la compagnia di Cupertino dovrebbe utilizzare nei tablet a quanto pare sarà da 7 nanometri.

Il chip probabilmente includerà una nuova generazione del coprocessore M11 ed un nuovo Neural Engine per le attività relative all’intelligenza artificiale, come l’elaborazione del riconoscimento facciale, dal momento che probabilmente il Face ID sarà presente sull’iPad Pro del 2018.

Chiaramente, il processore octa-core dovrebbe portare dei benefici importanti a livello di prestazioni.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
1