Gli scienziati del MIT stanno insegnando all’IA a spaventare la gente

di

Giusto in tempo per Halloween, gli scienziati del MIT hanno creato un’intelligenza artificiale che rende le immagini spettrali. Il principio è molto simile all’applicazione Prisma, con la differenza che questa tecnologia non rende le immagini più belle da vedere, ma l’esatto opposto.

Il tutto è stato creato da un team di tre persone, che hanno sviluppato un algoritmo chiamato Nightmare Machine, che genera immagini a tema Halloween dopo aver scansionato il volto selezionato. Su Instagram è stato mostrato un esempio, con un’immagine di Brad Pitt che è stata modificata proprio utilizzando l’algoritmo. Il risultato può essere visto come sempre in calce.
L’algoritmo è ancora in fase di sperimentazione, e gli sviluppatori hanno chiesto l’aiuto degli utenti che dovranno dare dei giudizi su ogni immagine modificata per stilare una sorta di metrica ed allo stesso tempo migliorare il sistema.
Proprio questo algoritmo è sviluppato con diversi tipi di filtri, ognuno dei quali ha un tema diverso. Secondo il sito ufficiale, combina diversi punti di riferimento per creare le immagini deformate.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0