Gli scienziati ci mostrano come si potrebbe risolvere il problema del traffico

Gli scienziati ci mostrano come si potrebbe risolvere il problema del traffico
di

Un team di scienziati di Colonia e New York ha presentato una proposta per risolvere il problema del traffico. Vediamo assieme dettagliatamente il tutto.

In particolare, nell'ultimo numero della rivista Nature, gli scienziati Peter Cramton, Axel Ockenfels (Università di Colonia) e R. Richard Geddes (Cornell University) descrivono una realtà in cui i conducenti dovrebbero pagare una tariffa variabile per utilizzare le strade. Questo, secondo i ricercatori, contribuirebbe a evitare gli ingorghi e proteggere l'ambiente. La tariffa verrebbe calcolata in base ai dati in tempo reale relativi al traffico di una determinata strada, cosa più che fattibile con le tecnologie attuali. Gli altri fattori da tenere in considerazione sarebbero il tipo di veicolo e le sue emissioni (Euro 0, Euro 1, ecc).

Gli ingorghi non solo sono solamente fastidiosi, ma risultano essere anche piuttosto costosi. In Germania, si stima che il danno economico causato da questo fenomeno ammonti a circa 80 miliardi di euro, solamente nell'anno 2017. "Attualmente, gli utenti della strada che causano ingorghi stradali, danneggiano l'ambiente e addirittura incorrono in costi. Stanno pagando anche quelli che non sono coinvolti", ha affermato Ockenfels.

"Se la tariffa si adatta al volume del traffico e alla situazione in tempo reale, ovvero è più costosa nelle ore di punta che intorno a mezzogiorno, tutti possono scegliere la rotta più adatta a loro, cosa che funziona già per i sistemi di navigazione", ha dichiarato invece Cramton.

Quanto è interessante?
12

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Gli scienziati ci mostrano come si potrebbe risolvere il problema del traffico