Gli smartphone costano sempre più, gli utenti li sostituiscono ogni 3 anni

Gli smartphone costano sempre più, gli utenti li sostituiscono ogni 3 anni
di

Interessante ricerca pubblicata da HYLA Mobile e riguardante il mercato degli smartphone. Nello specifico, lo studio si sofferma sul tasso di sostituzione degli smartphone, anche alla luce dell'aumento dei prezzi che ormai ha portato i top di gamma a superare i 1.000 Dollari.

HYLA Mobile segnala come i consumatori stiano aspettando più a lungo prima di cambiare smartphone. I dati mostrano come in media un utente sostituisca uno smartphone ogni 2,83 anni in media, un numero in netto aumento rispetto ai 2,39 anni del 2016.

Alcuni proprietari di iPhone starebbero aspettando ancora di più. I dati di HYLA Mobile mostrano che gli iPhone cambiati durante il terzo trimestre avevano in media 2,92 anni. Il Wall Street Journal sottolinea che "le modifiche alla struttura dei contratti di telefonia wireless hanno costretto più clienti a pagare il prezzo pieno per dispositivi che una volta erano sovvenzionati da grandi operatori come Verizon ed AT&T. Gli operatori negli ultimi anni hanno offerto promozioni meno generose e separato il costo del telefono dalle commissioni di servizio mensili, facendo coincidere la data di scadenza dei contratti in contemporanea".

Ovviamente si tratta di un'analisi che si riferisce esclusivamente al mercato americano, ma è comunque indicativo notare come l'aumento dei prezzi medi degli smartphone sia coinciso con un aumento anche del tempo medio di sostituzione.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it