Arriva la programmazione delle email su Gmail, finalmente

Arriva la programmazione delle email su Gmail, finalmente
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Gmail al lavoro su una nuova feature molto richiesta: la possibilità di programmare le email. Perché no, rispondere ad una mail alle due di notte non è il massimo, poter scegliere di scrivere ora il messaggio e farlo recapitare alle otto di mattino per moltissimi sarebbe un punto di svolta.

Gmail compie 15 anni, il servizio ha aperto i battenti nel 2004. Da quel momento molte cose sono cambiate, anche negli ultimi mesi: ultimissima feature ha aumentato le possibilità di gestire la posta usando il tasto destro del mouse —prima per fare moltissime cose era necessario aprire ogni volta le email. 9to5Google ha scovato nel codice dell'ultima versione dell'app una funzione non ancora attiva, ma comunque già da tempo richiesta dagli utenti con account Gmail: la possibilità di "scheduling", vale a dire, di programmare una email scegliendo l'ora, il giorno e perfino mese e anno di invio.

La mail viene caricata sui server di Google, e non solo in locale: in questo modo il messaggio viene recapitato anche se per l'ora in cui era programmato ci trovassimo senza connessione internet (o con lo smartphone scarico). Finché la mail non viene inviata, ovviamente, l'ordine può essere cancellato.

Curiosamente Google potrebbe aver scelto di lasciare ai suoi utenti un margine piuttosto ampio per la programmazione: è possibile programmare una email fino a 50 anni nel futuro.

Nel frattempo, mentre il servizio si prepara a questa interessante novità, continua a resistere una vecchia peculiarità che viene tutt'ora sfruttata per le truffe su Gmail.

FONTE: 9to5Google
Quanto è interessante?
3