Godzilla, Star Trek, Einstein, Thor : Le "nuove" costellazioni della NASA

Godzilla, Star Trek, Einstein, Thor : Le 'nuove' costellazioni della NASA
di

Gli scienziati del telescopio spaziale a raggi gamma Fermi della NASA hanno ideato una serie di costellazioni moderne formate da fonti di raggi gamma per celebrare il 10° anno di attività della missione. Il link per questo stellarium ufficiale all'interno della news.

Le nuove costellazioni includono anche personaggi o oggetti della cultura nerd e geek. Tra loro ci sono il Piccolo Principe, il TARDIS direttamente da "Doctor Who", Godzilla, la U.S.S. Enterprise di "Star Trek: The Original Series" e Hulk, famosissimo personaggio della Marvel.

"Lo sviluppo di queste costellazioni non ufficiali è stato un modo divertente per evidenziare un decennio di risultati ottenuti da Fermi", ha detto Julie McEnery, scienziata del progetto Fermi presso il Goddard Space Flight Center della NASA a Greenbelt, nel Maryland. "In un modo o nell'altro, tutte le costellazioni di raggi gamma hanno un legame con la scienza di Fermi".

"Nel 2015, il numero di fonti mappate dalla LAT di Fermi si è espanso a circa 3.000 - 10 volte il numero conosciuto prima della missione", ha detto Elizabeth Ferrara, che ha guidato il progetto della costellazione di Goddard. "Per la prima volta in assoluto, il numero di sorgenti di raggi gamma conosciute era paragonabile al numero di stelle luminose, quindi abbiamo pensato che un nuovo set di costellazioni fosse un ottimo modo per illustrare il punto".

Queste 21 costellazioni di raggi gamma includono famosi monumenti, come la nave da guerra recuperata in Svezia, Vasa, il Monumento a Washington ed il Monte Fuji in Giappone: Un omaggio a tutti i paesi che contribuiscono alla scienza di Fermi. Altri rappresentano idee o strumenti scientifici, come il famosissimo gatto di Schrödinger oppure Albert Einstein.

Ecco il link in questione: https://fermi.gsfc.nasa.gov/science/constellations/

Ferrara e Daniel Kocevski, astrofisici del Marshall Space Flight Center della NASA a Huntsville, Alabama, hanno sviluppato un sito interattivo per mostrare le costellazioni: all'interno opere di Aurore Simonnet, un illustratore della Sonoma State University di Rohnert Park, in California, e un mappa dell'intero cielo catturato da Fermi. Facendo clic su una costellazione è possibile avere informazioni e curiosità.

"Fermi sta ancora andando forte, e ora stiamo preparando un nuovo catalogo LAT all-sky", ha detto Jean Ballet, membro del team Fermi presso la Commissione francese per l'energia atomica a Saclay. "Questo aggiungerà circa 2.000 fonti, molte delle quali variano notevolmente in luminosità, arricchendo ulteriormente queste costellazioni e ravvivando il cielo ad alta energia!".

Il telescopio spaziale a raggi gamma Fermi della NASA è un'associazione di natura astrofisica sviluppata in collaborazione con il Dipartimento di energia degli Stati Uniti e con importanti contributi di istituzioni accademiche e partner in Francia, Germania, Italia, Giappone, Svezia e Stati Uniti.

FONTE: nasa
Quanto è interessante?
8

Acquista il puzzle 3D della Stazione Spaziale Internazionale su Amazon.it e divertiti a costruire il modellino della ISS!

Godzilla, Star Trek, Einstein, Thor : Le 'nuove' costellazioni della NASA