Google: 50 milioni di Euro di multa in Francia per sfruttamento dei dati personali

Google: 50 milioni di Euro di multa in Francia per sfruttamento dei dati personali
di

Stangata per Google dalla Francia. La Commission Natiale de L'Informatique et des Libertès (CNIL) ha infatti multato il motore di ricerca per 50 milioni di Euro per lo sfruttamento dei dati personali.

Nelle motivazioni, pubblicate in un documento allegato al tweet che trovate in calce, i commissari sostengono che la compagnia di Mountain View non abbia informato a dovere gli utenti, violando di fatto il nuovo regolamento dell'Unione Europea per la Protezione della Privacy (il GDPR), che è entrata in vigore lo scorso mese di Maggio.

Come osservato dalla stampa nazionale francese, si tratta della prima sanzione contro Google riguardante la direttiva sulla privacy del nostro continente.

Non è noto se Google abbia intenzione di presentare ricorso contro la sentenza o meno, ma nonostante la multa record, si tratta comunque di un importo molto basso rispetto agli introiti generati dalla compagnia americana.

Vi faremo sapere non appena saranno disponibili nuovi dettagli a riguardo.

Quanto è interessante?
4