Google: accordo con Wal-Mart per gli ordini online, parte la sfida ad Amazon

di

Google e Wal-Mart hanno annunciato di aver siglato un accordo che prevede l’introduzione, dalla fine di settembre, di un’opzione che consentirà agli utenti di effettuare ordini utilizzando la voce tramite la piattaforma del motore di ricerca.

Nella fattispecie, le due compagnie hanno spiegato che i clienti saranno in grado di comprare centinaia di migliaia di prodotti tramite Google Express. La novità non finiscono qui, perchè la partnership è ben più ampia e, secondo quanto affermato, dal prossimo anno si arricchirà con l’inserimento anche di prodotti alimentari come pasta e latte.

E’ chiaro che si tratta di una mossa che può a tutti gli effetti essere interpretata come una sfida nei confronti di Amazon. Le due società, evidentemente, hanno scelto di fare quadrato per interrompere una supremazia nel mercato degli e-commerce che dura da troppo tempo ma che, vista l’infrastruttura e la base di utenti del gigante di Seattle, sembra difficile da interrompere, almeno nel breve.

Quanto è interessante?
6