Google acquista la divisione smartphone di HTC per 1,1 miliardi di Dollari

di

I rumor trapelati nelle scorse ore, che si erano fatti sempre più insistenti nella giornata di ieri, trovano conferma: Google ha acquistato la divisione smartphone di HTC per una cifra vicina agli a 1,1 miliardi di Dollari.

L’annuncio è arrivato direttamente dalla compagnia taiwanese, che si è detta felice nel poter collaborare con Google. Dello stesso avviso anche Rick Osterloh, capo della divisione hardware di Google, in un post pubblicato sul blog ufficiale della compagnia, in cui ha affermato che “i nostri futuri compagni sono persone incredibili con cui abbiamo già collaborato per la linea di smartphone Pixel, e siamo entusiasti di poter formare un’unica squadra”, precisando che “l’accordo include anche una licenza non esclusiva per le proprietà intellettuali di HTC”.

Peter Shen, chief financial officer di HTC, ha precisato che 2.000 membri dello staff che si occupano di ricerca e sviluppo passeranno a Google, mentre altri 2.000 resteranno.

HTC continuerà la propria attività nel settore degli smartphone anche dopo l’invio a Google di molti dipendenti.

Il CEO del produttore, Cher Wang, ha affermato che questo accordo “garantirà la continua innovazione per HTC e la divisione Vive”.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
6