Google: acquistata la piattaforma di condivisione GIF Tenor

di

Acquisto a sorpresa per Google. La compagnia americana, infatti, ha annunciato di aver rilevato la piattaforma di condivisone ed upload GIF, Tenor, estremamente popolare su Android, iOS e Desktop. Tenor aiuterà il motore di ricerca a far apparire le GIF all'interno della pagina collegata alla ricerca immagini e su altri servizi, come Gboard.

L'acquisto di Tenor è estremamente importante in quanto è una delle poche piattaforma che Facebook ha integrato nel servizio Messenger per consentire agli utenti di inviare GIF più facilmente. Non è però chiaro come si comporterà il gigante americano a seguito di questa operazione, ma è altamente probabile che le partnership strette e le integrazioni con altri servizi restino immutate.

In un post pubblicato sul blog ufficiale, comunque, Google rivela che Tenor resterà un marchio separato e la società aiuterà gli sviluppatori della piattaforma a trovare più partner di contenuti ed API. Cathy Edwards, Director of Engineering di Google, nel comunicato scrive che gli utenti nelle prossime settimane potranno utilizzare le GIF della piattaforma Tenor in altri servizi.

Interessante anche quanto afferma Google sulla comunicazione web in generale: i dirigenti sostengono che, vista la popolarità che hanno raggiunto, al giorno d'oggi le immagini sono diventate un modo molto più auto-espressivo rispetto ad altri.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it