Google Allo chiuderà i battenti nel prossimo mese di Marzo 2019

Google Allo chiuderà i battenti nel prossimo mese di Marzo 2019
di

E' durata poco più di due anni l'avventura di Google Allo, la piattaforma di messaggistica istantanea del motore di ricerca, che al momento del lancio aveva attirato non poche critiche per i presunti problemi legati alla riservatezza e privacy delle conversazioni.

Il colosso dei motori di ricerca ha annunciato che a Marzo 2019 chiuderà ufficialmente battenti l'applicazione, per concentrarsi sui progetti legati alla messaggistica istantanea.

Google infatti ha annunciato di essere al lavoro per portare su Android una "grande esperienza di messaggistica predefinita", probabilmente per metterla al pari del principale concorrente di iOS, iMessage. La compagnia di Mountain View già dall'inizio dell'anno aveva sospeso il lavoro su Allo per concentrarsi sull'app Messaggi di Android, su cui ha portato molte feature dell'ormai defunta piattaforma, tra cui le GIF, le Smart Reply ed il supporto desktop.

Il servizio sarà comunque accessibile fino a Marzo 2019, dopo di che chiuderà definitivamente i battenti. In questo lasso di tempo gli utenti potranno recuperare le conversazioni e soprattutto trovare un'alternativa valida ed adeguata.

Gli utenti hanno anche la possibilità di esportare tutta la cronologia in un file CSV ed un archivio ZIP. Dopo Marzo, tutte le conversazioni di Allo saranno eliminate definitivamente e non potranno più essere recuperate.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
6

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.