di

Al CES 2020 di Las Vegas, Google ha mostrato una nuova tecnologia che integrerà nell'assistente vocale Google Assistant, che sugli smartphone Android sarà in grado di leggere ad alta voce gli articoli e contenuti visualizzati sullo schermo in oltre 42 lingue.

Per accedere alla funzione basterà pronunciare il comando "Ehi Google, leggi questo" e l'IA farà il resto: scansionerà la pagina web per trovare il testo o articolo e quindi inizierà la lettura ad alta voce.

Google, pur riconoscendo che non si tratta di una novità assoluta per il settore, ha affermato di aver migliorato la capacità dell'assistente di analizzare le frasi e quindi di pronunciarle con cadenze più naturali. Un esempio è disponibile nel video presente in apertura di articolo.

Nel corso dell'evento tenuto alla fiera del Nevada, il motore di ricerca non ha diffuso alcuna indicazione sulla data di disponibilità della funzione, ed ha precisato che si tratta di un'anteprima. Google inoltre ha affermato di essere al lavoro per esaminare i modi per scorrere automaticamente le pagine web durante le sessioni di lettura, nonchè di evidenziare automaticamente il testo.

Interessante anche notare come sia possibile effettuare lo switch da una lingua all'altra rapidamente.

Big G ha anche parlato della "Modalità Interprete" di Assistant, che è in grado di effettuare traduzioni in tempo reale e che potrebbe aprire le porte all'uso di smart speaker e smart display basati su Google Assistant anche in luoghi pubblici come banche ed hotel. Quest'anno è previsto l'arrivo anche al Terminal 4 dell'aeroporto JFK di New York, alcune sale dell'hub aeroportuale, ma anche negli uffici bancari ed alberghi.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2