Google certifica gli accessori di terze parti per i Pixel?

di

Quando mancano ormai due giorni alla presentazione ufficiale da parte di Google della nuova generazione dei Pixel 2 e Pixel 2 XL, emergono nuovi dettagli sugli accessori di terze parti che saranno compatibili con i nuovi smartphone del gigante dei motori di ricerca.

Secondo quanto riportato da 9to5Google, la società di Mountain View starebbe già procedendo alla certificazione di alcuni accessori, che coincideranno con il lancio del programma Made For Google.

Il funzionamento sarà simile al programma MFi di Apple (Made for iPhone/iPad/iPod), che permette di riconoscere appunto gli accessori certificati dal produttore e che rappresentano una garanzia per l’acquisto in quanto, essendo appunto riconosciuti dal gigante di Cupertino, non dovrebbero arrecare danni al dispositivo. Apple richiede anche il pagamento di una piccola percentuale sulle vendite per i prodotti che utilizzano chip e connettori ufficiali, e non sappiamo che tipo di richieste avanzerà Google.

Big G, infatti, a differenza di Apple non può vantare una base di utenti composta da milioni di iPhone, quindi la certificazione potrebbe essere più flessibile.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2