Google Chrome 11 beta, il browser che ci ascolta

di

E' disponibile per il download, nel canale beta, la versione 11(11.0.696.16) del browser di Google che oltre al nuovo logo, sotto i vestiti porta con se diverse interessanti novità: la prima riguarda l'introduzione del riconoscimento vocale, introdotte dalle nuove speech input API di HTML5; il browser sarà in grado di interpretate le parole pronunciate dall'utente. Trattandosi di una specifica HTML, non è richiesta l'installazione di alcun plugin e la funzionalità non è esclusività per Google, ma potrà essere utilizzata da tutti gli sviluppatori interessati. Un'altra implementazione importante che questa versione beta porta con se è il supporto all’accelerazione GPU 3D CSS, la quale permette agi sviluppatori di realizzare effetti tridimensionali utilizzando lo standard CSS.

Quanto è interessante?
0