Google Chrome si aggiorna: arrivano i gruppi di schede, ecco come si creano

Google Chrome si aggiorna: arrivano i gruppi di schede, ecco come si creano
di

Nuova interessante funzione lanciata da Google agli iscritti al programma Beta di Chrome, che presto dovrebbe essere disponibile anche per coloro che dispongono della versione pubblica del browser. Il colosso di Mountain View infatti ha introdotto la possibilità di creare gruppi di schede, per facilitare l'organizzazione del lavoro.

"Stiamo testando i gruppi di schede da diversi mesi, e siamo alla ricerca di nuovi modi per consentire agli utenti di organizzare il lavoro" ha affermato Edward Jung, ingegnere di Chrome UX, secondo cui "alcune nostre ricerche ci hanno permesso di scoprire che ad alcune persone piace raggruppare le schede di Chrome per argomento, il che è particolarmente utile se si sta lavorando su diversi progetti o se si sta comprando qualcosa".

Il funzionamento sarà molto semplice: basterà cliccare con il tasto destro sulla barra delle schede, e creare un gruppo scegliendo l'etichetta desiderata. Per spostare le schede all'interno, basterà fare click con il tasto destro del mouse sulla finestra interessata, e selezionare "sposta in un gruppo".

Gli iscritti al programma beta possono già scaricare ora l'ultima versione dimostrativa del browser, che include la feature. In caso contrario, bisognerà aspettare ancora un pò. I gruppi di schede saranno disponibili per Chrome su Chrome OS, Windows, Mac e Linux, mentre non sono state diffuse informazioni sull'arrivo su mobile.

L'ultimo aggiornamento per il browser è arrivato qualche settimana fa. Google ha risolto una falla critica in Chrome.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
2