Google Chrome causa problemi nei nuovi MacBook

di

A quanto pare il browser di Mountain View non va molto d'accordo con con i nuovi MacBook rilasciati da Apple. Alcuni utenti affezionati di Chrome hanno riscontrato diversi crash e problemi con i propri MacBook di ultima generazione. Per la precisione di tratta di un kernel panic su hardware Mac con grafica integrata Intel 4000 HD. Per risolvere il problema Google sta lavorando sodo, nel frattempo sono state disattivate temporaneamente alcune delle caratteristiche di accelerazione della GPU di Chrome sull'hardware interessato tramite un auto-aggiornamento rilasciato ieri pomeriggio. Nei prossimi giorni saranno riattivate molte o tutte le caratteristiche precedentemente disabilitate.

Quanto è interessante?
0