Google Chrome per Android ora compatibile con processori Medfield di Intel

di

Google ha aggiornato Chrome per Android dotandolo di supporto per processori ad architettura x86. Questo vuol dire che, la versione mobile del celebre (e sempre più diffuso) browser della compagnia con sede a Mountain View, sarà compatibile anche con i dispositivi che utilizzano processori Intel. Quindi anche il Motorola RAZR i sarà in grado di eseguire Chrome. Al momento questo è l'unico telefono esistente che esegue ufficialmente Android 4.0 (versione necessaria per Chrome) su un processore Medfield.

Quanto è interessante?
0