Google Chrome per Android presto supporterà i video in HDR

di
L'HDR, col passare del tempo, sta diventando sempre più un formato popolare tra gli utenti ed i produttori di dispositivi in grado di garantire la fruizione di media, come televisori, monitor per PC e smartphone.

A quanto pare Google, visto l'aumento della diffusione di questo formato, starebbe pensando di implementarlo anche nella versione mobile del proprio browser mobile, Google Chrome. A rivelarlo alcuni utenti sul forum di XDA, da sempre in prima fila su tutto quanto concerne il mondo Android e le applicazioni ad esso collegate.

Gli stessi utenti avrebbero trovato nel codice sorgente di Chrome per Android alcuni riferimenti che lasciano intendere che l'applicazione sarà in grado di gestire i metadati VP9 HDR e decodificarli, per mostrare appunto i contenuti al formato in questione. Il che, in parole povere, significa che attraverso Chrome sarà possibile riprodurre i filmati e contenuti in HDR.

Chiaramente, ciò potrebbe aprire le porte ad un nuovo capitolo nella storia del browser, e di fatto potrebbe anche spingere i concorrenti a fare lo stesso. La palla, però, a questo punto passerà ai creatori di contenuti, che dovranno spingere sull'acceleratore per portare quanti più contenuti possibili in HDR sulle rispettive piattaforme, seguendo la strategia del 4K, che all'inizio non era estremamente popolare ma che col passare del tempo lo è diventata.