Google Chrome presto consentirà di bloccare il tracciamento dei cookie

Google Chrome presto consentirà di bloccare il tracciamento dei cookie
di

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, Google sarebbe in procinto di lanciare una serie di strumenti per Google Chrome che consentiranno di bloccare il tracciamento dei cookie, una funzionalità che però non dovrebbe risultare efficace sui servizi del motore di ricerca.

Parlando con persone che hanno familiarità col progetto, il Journal sostiene che il motore di ricerca avrebbe impiegato sei anni per sviluppare la serie di funzioni per bloccare il tracciamento dei cookie degli utenti.

In questo modo gli utenti dovrebbero avere maggiore controllo sulla privacy ed trattamento dei propri dati.

La mossa è a tutti gli effetti sorprendente, in quanto i cookie sono utilizzati dagli inserzionisti per indirizzare gli annunci pubblicitari, e dal momento che la piattaforma Adsense di Google si basa per intero sul tracciamento delle campagne di advertising, la mossa potrebbe risultare un'arma a doppio taglio, anche a livello di entrate.

Il fatto che lo strumento non funzioni sui servizi di Google, però, potrebbe interessare anche Adsense, ma al momento non sono disponibili molte informazioni a riguardo.

Secondo quanto raccolto dal Journal, la novità potrebbe essere annunciata già nel corso del Google I/O, che partirà oggi. Storicamente nel corso della conferenza il colosso del web ha svelato tutte le novità software.

Chrome però si appresta a diventare sempre più sicuro ed appetibile per gli utenti, che dopo i recenti scandali guardano con maggiore interesse alla sicurezza dei dati.

FONTE: WSJ
Quanto è interessante?
3