Google Chrome, scoperta feature nascosta per gestire meglio le schede: come attivarla

Google Chrome, scoperta feature nascosta per gestire meglio le schede: come attivarla
di

Se siete abituati a tenere aperte tantissime schede su Google Chrome per tenere traccia delle notizie che dovete leggere, video che volete vedere più tardi o quant’altro, questa piccola feature nascosta nel browser sviluppato da Big G farà sicuramente al caso vostro: ecco come trovarla e come attivarla.

Innanzitutto, vediamo come funziona: come potete vedere nell’immagine in calce all’articolo, questa funzionalità non è altro che un campo di ricerca che permette di cercare tra le schede aperte una determinata stringa di testo e filtrare le pagine in base alla sua presenza. Molto semplice, utilissima per chi finisce spesso per aprire troppe pagine e perdersi tra di esse, ma ancora “dietro le quinte” di Google Chrome.

È stato l’utente Reddit r/Leopeva64-2 ad averla scoperta e condivisa con tutti due giorni fa su r/Chrome. Nel post si specifica sin da subito che questa feature esiste già da agosto ma è stata attivata soltanto su Chrome OS, dunque attualmente potrebbe ancora causare qualche problema durante la navigazione. Nonostante ciò, Leopeva ha spiegato come attivarla su Windows dato che, apparentemente, bisogna applicare una modifica all’apertura di Google Chrome.

Cliccando con il tasto destro del mouse sull’icona di Chrome sul desktop e selezionando Proprietà, basterà poi aggiungere la stringa “--enable-features=TabSearch” alla fine della stringa scritta nella casella di testo “destinazione”, premere Applica e riaprire Google Chrome per vedere questo nuovo pulsante accanto al “+” che permette di aprire nuove schede, accessibile anche premendo Ctrl + Maiusc + E.

Questa feature probabilmente arriverà nella versione stabile di Google Chrome nelle prossime settimane, ma se volete provarla con mano ora vi basterà seguire questa piccola guida. Intanto, lo stesso browser sta ottenendo varie novità: in primis le migliorie alla sicurezza delle password su Chrome per iOS e Android, ma anche il raggruppamento automatico di schede dello stesso dominio.

FONTE: Techdows
Quanto è interessante?
3
Google Chrome, scoperta feature nascosta per gestire meglio le schede: come attivarla