Google Chrome userà il 50% di RAM in meno con la prossima versione 55

di

Google Chrome è famoso per essere uno dei browser più versatili e completi in circolazione, anche però per essere tremendamente avido di risorse e memoria RAM.

Big G però sta lavorando duramente per ridurre tutto questo consumo spropositato di “energie”, già con l’update alla versione 55 si vedranno sensibili miglioramenti. Il browser infatti integrerà una versione aggiornata del suo motore JavaScript, che ridurrà fortemente l’impatto sulla RAM di sistema. Considerando che ormai moltissimi siti web utilizzando la tecnologia JavaScript (a partire da YouTube e finendo al New York Times, passando per Reddit), il risparmio sarà notevole nell’uso quotidiano.

Google addirittura, dopo aver seguito accurati test, è certa che Chrome 55 userà il 50% di memoria in meno rispetto a quanta ne chiede Chrome 53. Quando potremo finalmente gioire e non accusare più il programma di divorare la nostra RAM? L’aggiornamento pubblico è previsto per il 6 dicembre prossimo, qualche settimana prima nel caso siate degli appassionati delle versioni Beta. Certo nel caso in cui il vostro PC abbia a disposizione grosse quantità di memoria RAM sarà difficile notare differenze, i miglioramenti si vedranno soprattutto su computer dalle quantità limitate.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0